venerdì 25 settembre 2015

NASCE ROMA ACTORS ACADEMY: dal Salento a Roma con l’attrice leccese Rossana Ferrara nella scuola per il cinema e il teatro



"Gli attori hanno il privilegio di regalare sogni e amore a persone che non conoscono, che non hanno mai incontrato, ma la vita è un film molto più grande di uno spettacolo cinematografico." Nicole Kidman (citazione)

L’idea della scuola nasce dalla volontà e dall’entusiasmo di creare una formazione innovativa, unica e altamente professionale. La formazione è il pilastro principale di ROMA ACTORS ACADEMY, la quale punta su una formazione d’eccellenza, avvalendosi di un corpo docenti altamente qualificato e di grandissima esperienza. Lo scopo primario della scuola è di mettere in “azione il proprio talento”, coltivando una passione con studio accurato ed attento per farla divenire una professione. La scuola si rivolge ad aspiranti attori ed attrici che intendono seguire un percorso completo di formazione attoriale e parallelamente anche ad attori ed attrici che decidono di perfezionarsi con stage e workshop tenuti da professionisti del settore (registi , casting director) di levatura nazionale. La mission del percorso formativo è quella di fornire tutti gli strumenti pratici per imparare a recitare nel rispetto della naturalezza e della verità interpretative. Le lezioni, infatti, sono costituite oltre che da una parte teorica, anche e soprattutto da un aspetto pratico che mette in primo piano l’utilizzo della macchina da presa come strumento inscindibile dello studio recitativo.” Rossana Ferra e Ivano Rapa (Direzione artistica ROMA ACTORS ACADEMY)

Info
cell. 340.9140429

Tuoagente.com: Ricerca agenti di commercio

mercoledì 29 luglio 2015

Rapa Actors | Dalla scuola di recitazione al set cinematografico!

Rapa Actors | Dalla scuola di recitazione al set cinematografico!

Vincenzo Barbaro: "Festival del Lavoro, un occasione straordinaria per m...

IL 3 AGOSTO 2015 ARRIVA IL BIANCO EVENTO SOTTO LE STELLE A LIDO POSTO 9 A MARUGGIO



KATIA CARROZZO WEDDING PLANNER in collaborazione con CASA DELLA SPOSA LECCE organizza Bianco Evento sotto le stelle a Lido Posto 9 a Campomarino (Maruggio, Taranto). Una serata magica, elegante dedicata a tutte le coppie che vogliono realizzare il matrimonio dei loro sogni con stile, eleganza, carattere inconfondibili. Un momento di preziosi incanti dove la sfilata degli abiti da sposa la farà da protagonista, regalando emozioni uniche e speciali. Sarà predisposto per l'occasione uno stand per avere le informazioni più utili su cosa rende unico un matrimonio (dal fotografo, alle acconciature, alla torta nuziale, ai tovagliati ...). Ci sarà per l'evento a inizio serata un FOTO BOOTH. Una hostess prenderà i dati dei "promessi sposi", e verrà realizzata una foto. Verrà premiata tra le selezionate la foto più simpatica con un gadget a tema. Look rigorosamente TOTAL WHITE. LA SERATA PROSEGUIRA' ACCOGLIENDO GLI OSPITI IN UNO SPAZIO DEDICATO AD UN LIGHT DINNER A BASE DI PESCE. I POSTI SONO LIMITATI. PER PRENOTARSI TELEFONARE AL 3441136040

lunedì 6 luglio 2015

Home Ottica Salomi

Home

Lavoro - Cresce la CIG nell'aquilano

Calm Beach di Stefano Delacroix ( I libri di Emil)

Versante orientale di una profonda insenatura. Ore 17 di un pomeriggio d’agosto che squaglia le rocce. Mettiamo che ci sia una baracca con delle panche disseminate qua e là, direttamente sulla battigia. Mettiamo che Prez, Nodo e Furlanut (con pochi altri fricchettoni) siano proprio lì, su quelle panche in battigia a sbevazzare pigramente birra e fumare un toscanello dopo l’altro. E mettiamo che ci sia pure Strauss, l’antidiggei, e che Strauss - proprio lui – mandi improvvisamente boom boom di John Lee Hooker. Ok ok… adesso non occorre metterci più niente. Che lo vogliate o no, ragazzi miei, questa è la storia della cospirazione più indolente che una mente non troppo funzionante abbia mai potuto tramare. Ed allora – non importa che siate completamente d’accordo – benvenuti alla rivoluzione più scombinata e meno audace dai tempi di Pancho Villa!
Affondo lentamente i passi sulla sabbia e risalgo con le ossa indolenzite in direzione del chiosco. Sotto il cannicciato e nei dintorni impazzano le danze al ritmo di Boom Boom con la voce graffiante di John Lee Hooker e la birra che scorre a fiumi. La vita è in prepotente deflagrazione e tutto ciò mi appartiene. Mi appartiene perché sono povero. Direbbe così il vecchio Allen mentre scarica i vuoti nel bidone ricolmo. Intanto quei tamburi battono il tempo partecipe di una gioia melanconica. Va tutto bene qui sulla sponda orientale del Sunset Boulevard…

Stefano Delacroix, nato a Taranto nel 1966, dopo una lunga militanza giovanile con la band The Act, ha pubblicato tra il ’94 e il ’97 due album solisti prodotto da Mimmo Locasciulli, Ribelli e La Legge Non Vale (Sony Music). Dedicatosi alla scrittura, ha pubblicato diversi romanzi: Peristalsi e La Memoria del Mare (2007), Il Sesto (nel 2009). Per questo editore ha già pubblicato Nigredo nel 2013.

I libri di Emil